Follow Us!    Behance Facebook Twitter Pinterest

Marketing Virale

Il marketing virale è un marketing non convenzionale basato sulla capacità di stupire e coinvolgere emotivamente l’utente finale attraverso mezzi comunicativi di diverso genere.

Si basa su un’idea originale e a volte insolita che proprio per questo riesce a catturare l’attenzione degli utenti e ad espandersi molto velocemente.

Legare questi artefatti comunicativi potentissimi al proprio brand risulta essere spesso un’idea efficace per la pubblicizzazione dello stesso in quanto, inizialmente, gli utenti finali non si rendono nemmeno conto del messaggio promozionale e subliminare che l’idea porta con sè.

La modalità di diffusione del messaggio segue un profilo tipico che presenta un andamento esponenziale.

Sfrutta i principi base del passaparola, che sappiamo essere uno dei metodi più proficui di pubblicità aziendale, ma se ne distingue per l’intenzione volontaria da parte dei promotori della campagna di diffonderla.

Come un virus, l’idea che può rivelarsi interessante per un utente, viene diffusa ai suoi più stretti contatti e, da questi, ad altri e ad altri ancora.

In genere, il termine è riferito agli utenti della rete ma, ultimamente, questa tecnica promozionale si sta diffondendo anche per prodotti non strettamente connessi a internet.

Esempi di marketing virale in rete sono le e-mail contenenti storie divertenti, siti web curiosi, video insoliti che nel giro di pochi giorni possono attrarre milioni di visitatori.